TECNOLOGIE

I solai a piastra

L’utilizzo della tecnica costruttiva dei solai a piastra è all’avanguardia nel panorama italiano e molto conosciuta negli altri paesi europei. I principali vantaggi si possono così sintetizzare: velocità esecutiva, minor spreco di materiale, omogeneità strutturale, notevole semplificazione nelle operazioni di posa in opera, casseratura completa del fondo del solaio e sicurezza in fase di realizzazione. Da un punto di vista strettamente tecnico,  i solai a piastra permettono di avere un’omogeneità strutturale assoluta, permettendo di avere maggior libertà nel posizionamento delle forometrie e dei passaggi impiantistici, anche a opera costruita.
 

La coibentazione termica

L'utilizzo di pannelli in vetro cellulare dalle elevate caratteristiche termiche e acustiche permette di raggiungere elevate prestazioni termiche; a titolo non esaustivo si ricordano l’incombustibilità, la stabilità dimensionale (nessun ritiro nè rigonfiamento) e la completa assenza di sostanze tossiche. La bassa conducibilità al passaggio del calore garantisce notevoli prestazioni termiche dell’involucro edilizio; inoltre, l’aspetto prestazionale dell’isolamento è pressoché “infinito”, in quanto la struttura molecolare che compone i pannelli mantiene pressoché inalterate nel tempo le proprie caratteristiche fisiche e chimiche.

Pareti divisorie

L’utilizzo della tramezza porizzata, che si caratterizza per avere una contenuta ed equilibrata percentuale di foratura, garantisce agli elementi divisori una migliore compattezza e una massa superiore rispetto ai normali elementi in laterizio. Questa caratteristica consente di ottenere prestazioni termiche ed acustiche superiori rispetto al comune mattone forato.

Controllo dinamico della temperatura.

Il clima interno ambientale viene gestito da “cronotermostati intelligenti” che permettono di impostare la temperatura in ogni locale (soggiorno - cucina - camere - bagno) a qualsiasi ora della giornata e della settimana, evitando inutili sprechi energetici e fornendo al fruitore dell’immobile la possibilità di impostare giorno per giorno e in opportune fasce orarie la temperatura desiderata.

Riscaldamento e raffrescamento a parete

L'utilizzo del riscaldamento e raffrescamento a parete è fra le soluzioni più efficienti per riscaldare e raffrescare un ambiente a temperatura controllata. Tra i migliori vantaggi di questa tecnologia possiamo ricordare: bassa inerzia termica, maggior efficienza nel condizionamento estivo, basso costo di gestione, ottimo effetto barriera caldo-freddo, massimo comfort.

Riscaldamento e raffrescamento a pavimento.

L'utilizzo del riscaldamento a pavimento a bassa tempertura permette molteplici vantaggi rispetto al tradizionale sistema a termosifoni. Tra i principali ricordiamo: comfort abitativo (grazie ad una omogenea distribuzione del calore all'interno dell'abitazione), recupero di spazio e maggior flessibilità degli arredi; inoltre, l'assenza di moti convettivi dell'aria crea un ambiente più salubre, adatto soprattutto per chi soffre di asma o allergie. Si ricorda, infine, che utilizzando questa tecnologia è possibile utilizzare lo stesso impianto anche per raffrescare l'ambiente grazie all'abbinamento di un'unità deumidificatrice.

Tegole fotovoltaiche

Le tegole fotovoltaiche si caratterizzano per il fatto di essere un sistema integrato, ovvero oltre ad adempiere alle funzioni di captazione delle luce solare e produzione di energia elettrica, svolgono la funzione di manto di copertura integrandosi completamente con le restanti tegole.

 

Ponteggio multidirezionale

L'utilizzo del ponteggio multidirezionale, rispetto ai ponteggi tradizionali a telai prefabbricati o a tubi e giunti, presenta svariati vantaggi sia nel rispetto della normativa della sicurezza sul lavoro, sia per ciò che attiene la flessibilità e velocità di montaggio, smontaggio e trasformazione. L'utilizzo di questa tipologia di ponteggio trova la sua migliore applicazione  per la realizzazione di ponteggi di facciata complessi, provvisti di castelli di tiro, piani di carico e sbalzi longitudinali o trasversali. Esso, inoltre, si adatta molto bene a partenze su piani inclinati o terreni fortemente sconnessi o scoscesi. Data la rapidità di montaggio che lo caratterizza, questo ponteggio si presta molto bene ad essere montato da squadre composte da un numero cospicuo di addetti sotto la guida di un solo preposto, che da terra é in grado di organizzare l'afflusso dei pezzi necessari al punto di montaggio.

 

Cassaforma per solaio pieno

Questa tecnologia per il getto in opera di solette in c.a. consente il disarmo anticipato degli elementi orizzontali che lo compongono. Questo sistema, utilizzato quindi per armare e disarmare i solai, possiede l'enorme vantaggio di far lavorare gli operai in estrema sicurezza, in quanto viene creata una griglia provvisoria di sicurezza e antiscivolo su cui i lavoratori  possono espletare le lavorazioni riducendo sensibilmente il rischio di caduta.